Passo dopo passo su come somministrare i farmaci per una FIVET di successo

inyecciones subcutáneas

Attualmente, la maggior parte dei farmaci utilizzati nei trattamenti di fertilità viene somministrata tramite iniezioni sottocutanee, che consentono alla paziente stessa, al suo partner o a un parente stretto di somministrarli facilmente e comodamente da casa.

Abbiamo parlato con Lucía Sarrión, infermiera e assistente ai pazienti di Vida Fertility, di come somministrare correttamente i farmaci.

Lucía Sarrión enfermera vida fertility

Preparazione del sito di iniezione

Prima di effettuare l’iniezione, la pelle deve essere pulita e disinfettata con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol. Alternare i siti di iniezione per evitare irritazioni e fastidi nello stesso sito.

Come somministrare i farmaci: Dove pungere il farmaco per il trattamento della fertilità

zona de administración

Per somministrare il farmaco per la stimolazione ovarica per il trattamento della fertilità mediante iniezione sottocutanea, il sito più comune e consigliato è l’addome, in particolare l’area intorno all’ombelico, lasciando un margine di almeno 5 cm dall’ombelico per evitare la zona più sensibile.

Un’altra zona che può essere utilizzata è la coscia, nella sua parte superiore ed esterna, dove in genere c’è più tessuto adiposo sottocutaneo, che può rendere l’iniezione meno dolorosa.

Come somministrare i farmaci: Come inserire correttamente l’ago

como poner la aguja medicación tratamiento de fertilidad

Per facilitare l’inserimento dell’ago, utilizzare la tecnica del “pizzico” sulla pelle.

L’iniezione deve essere effettuata con un movimento rapido e deciso per inserire efficacemente l’ago nel tessuto sottocutaneo.

Una volta inserito l’ago, lo stantuffo viene premuto lentamente per iniettare il farmaco, quindi l’ago viene ritirato delicatamente. È normale avvertire un leggero fastidio o un piccolo livido nel punto di iniezione, che di solito è temporaneo.

Velocità di somministrazione del farmaco

cómo pinchar

Iniettare il farmaco lentamente per ridurre il dolore e il fastidio. Una somministrazione troppo rapida può causare più dolore e rendere difficile il corretto assorbimento del farmaco.

Consigli su come somministrare correttamente i farmaci

Lucía Sarrión ci consiglia prima di somministrare i farmaci:

  • Controllare sempre la data di scadenza e l’aspetto del farmaco prima di utilizzarlo.
  • Seguire le istruzioni di conservazione specifiche per ogni farmaco.
  • Se si utilizza una penna per iniezioni, controllare la dose prima di somministrarla.
  • Applicare del freddo sulla zona dopo l’iniezione se si avverte gonfiore o dolore.
  • Se ci si sente nervosi per l’iniezione, respirare profondamente e cercare di rilassarsi prima di somministrare il farmaco.

Cosa fare con l’ago dopo l’iniezione

Dopo aver praticato l’iniezione, è essenziale smaltire gli aghi e le siringhe usati in modo sicuro e responsabile per evitare lesioni.

Dopo l’iniezione, osservare l’area in cui è stato somministrato il farmaco per individuare eventuali segni di infezione, come arrossamento, gonfiore, calore eccessivo o reazioni avverse significative.

Lievi lividi o arrossamenti possono essere normali, ma se si nota qualcosa di insolito o se i sintomi persistono o peggiorano, è importante contattare la clinica della fertilità.

22 Mag: Essere madre a 40 anni (e poco più): Opportunità, benefici e rischi

Diventare madre a 40 anni è possibile e sicuro grazie alla fecondazione assistita e alle tecniche di fertilità più avanzate.

26 Apr: FIVET con sperma di donatore in Spagna: il passo dopo passo di Vida Fertility

Parliamo con il Dr. Álvaro Martínez dei requisiti e della legislazione spagnola il donatore nella FIVET con donatore di sperma?

17 Apr: La risposta alla scelta del sesso del bebé in Spagna

Ana García, embriologa, spiega che in Spagna è possibile scegliere il sesso del bebé per prevenire alcune malattie genetiche.