sistema witness

Cos’è il Sistema Witness?

Il Sistema Witness è uno strumento utilizzato nei laboratori di riproduzione assistita di Vida Fertility che consente la tracciabilità e il controllo di tutto il materiale biologico di ogni paziente (ovuli, spermatozoi ed embrioni).

L’implementazione di questo sistema oggettivo e sicuro ci permette di evitare possibili confusioni durante la manipolazione.

Per chi è il Sistema Witness?

Tutti i nostri pazienti beneficiano di questo sistema, che viene utilizzato ogni volta che un campione arriva nei nostri laboratori per rilevare e controllare tutte le attività che svolgiamo.

In Vida Fertility ci impegniamo per la sicurezza e per trasmettere fiducia ai nostri pazienti, il sistema Witness ci aiuta ad avere tutta la trasparenza necessaria.

Com’è la procedura
del Sistema Witness?

Cosa controlla questo sistema?

Il sistema consente di controllare e identificare i campioni di gameti ed embrioni grazie all’identificazione a radiofrequenza. Tutte le superfici di lavoro del laboratorio e delle sale cliniche in cui si svolgono processi che coinvolgono gameti o embrioni sono dotate di lettori a radiofrequenza. All’inizio del trattamento, a ogni paziente viene consegnata una scheda di identificazione che sarà il punto di partenza per tutti i processi.

Questa tessera verrà inserita nei lettori e ci permetterà di passare al processo successivo. Una volta identificato il processo, si può passare a quello successivo e così via. Inoltre, nel momento in cui un campione entra in contatto con un’area di lavoro del laboratorio, i ricevitori wireless verificano automaticamente l’identità dei campioni. In questo modo abbiamo una traccia completa di chi, come, quando e dove è stato coinvolto in ogni fase del trattamento dei campioni biologici.

In caso di errore nell’assegnazione dei gameti, il sistema Witness emette un segnale acustico che ci avvisa di un errore di connessione e paralizza il processo fino alla sua risoluzione.

Ad esempio, durante il pick-up ovocitario e il trasferimento di embrioni, la paziente inserisce la sua carta Witness nel lettore situato in sala operatoria. In questo modo, saremo in grado di identificare inequivocabilmente la paziente e il suo materiale biologico sulla superficie di lavoro del laboratorio.