Trattamenti per rimanere incinta se si soffre di endometriosi

endometriosis y tratamientos

L’endometriosi non sempre porta all’infertilità: il 50-70% delle donne colpite ottiene una gravidanza in modo naturale. Tuttavia, alcune pazienti possono andare incontro a infertilità a causa di complicazioni come il coinvolgimento delle tube o la riduzione della riserva ovarica.

Per loro, le tecniche di riproduzione assistita diventano un’opzione fondamentale per concepire. È interessante notare che molte donne scoprono di avere l’endometriosi solo dopo aver cercato aiuto per problemi di fertilità.

óvulos para FIV

Come influisce l’endometriosi sulla fertilità?

L’endometriosi può rendere la gravidanza un po’ più complicata, ma sicuramente non impossibile.

L’endometriosi può causare infiammazioni e tessuto cicatriziale intorno agli organi riproduttivi, che possono interferire con l’ovulazione o il trasporto degli ovuli.

Tuttavia, molte donne affette da endometriosi hanno ottenuto gravidanze di successo. I trattamenti per la fertilità possono essere di grande aiuto, offrendo varie opzioni per superare gli ostacoli che l’endometriosi può presentare.

Trattamenti di riproduzione assistita per ottenere una gravidanza con l’endometriosi

óvulos para FIV

Per le donne affette da endometriosi esistono tecniche di riproduzione assistita specifiche per le loro esigenze :

È consigliata nei casi di endometriosi lieve, dove la qualità e la mobilità degli spermatozoi possono essere un fattore limitante. Questo metodo consente di inserire gli spermatozoi direttamente nell’utero durante il periodo ovulatorio, aumentando le possibilità di fecondazione.

È l’opzione più efficace per le donne con endometriosi grave. Consiste nell’estrazione di ovuli dalla donna e nella loro fecondazione in laboratorio con lo sperma del partner o di un donatore, in modo convenzionale o mediante ICSI.

Gli embrioni ottenuti vengono trasferiti nell’utero, aumentando notevolmente le possibilità di gravidanza anche nei casi in cui l’endometriosi ha compromesso gravemente la fertilità.

È ideale per coloro la cui riserva ovarica  è compromessa dall’endometriosi. Per la FIV si utilizzano ovuli di donatrici, che possono migliorare le percentuali di successo della gravidanza.

È consigliata alle donne con diagnosi di endometriosi che desiderano rimandare la gravidanza. La crioconservazione degli ovuli consente di preservare la fertilità per utilizzarla in futuro in un momento più appropriato.

Trattamenti convenzionali per l’endometriosi

endometriosis y tratamientos

Esistono tecniche convenzionali che possono migliorare le possibilità di gravidanza per una donna affetta da endometriosi:

  • Farmaci per la fertilità: questi farmaci stimolano l’ovulazione, aumentando le probabilità di concepimento. La loro efficacia varia a seconda del grado di endometriosi e di altri fattori individuali della paziente.
  • Chirurgia laparoscopica: questa procedura minimamente invasiva rimuove il tessuto endometriosico, che può alleviare i sintomi e migliorare la fertilità. L’intervento è particolarmente utile nei casi di endometriosi lieve o moderata, quando il tessuto endometriosico ostruisce il tratto riproduttivo.

Queste opzioni, insieme alla consulenza di uno specialista della fertilità, possono aiutare le donne con endometriosi a raggiungere i loro obiettivi riproduttivi.

fertilidad femenina edad

Sintomi di gravidanza con endometriosi

I sintomi della gravidanza nelle donne con endometriosi possono variare e, in alcuni casi, possono essere simili ai sintomi dell’endometriosi, che possono complicarne l’identificazione.

Alcuni sintomi comuni della gravidanza includono nausea, vomito (soprattutto nel primo trimestre), affaticamento, aumento della tensione mammaria e cambiamenti nella voglia o nell’avversione per il cibo. Tuttavia, a causa dell’endometriosi, alcune donne possono avvertire un aumento del dolore pelvico o del disagio dovuto alle alterazioni del tessuto endometriosico.

Vale la pena notare che la gravidanza offre una pausa temporanea ai sintomi dell’endometriosi grazie alla sospensione dei cicli mestruali e alla riduzione dei livelli di estrogeni, un ormone che favorisce lo sviluppo dell’endometriosi.

Durante la gravidanza, molte donne provano un notevole sollievo dal dolore e dagli altri sintomi associati. Tuttavia, è comune che questi sintomi si ripresentino dopo il parto.

Articoli correlati sull’endometriosi e sui trattamenti per favorire la gravidanza :

15 Apr: Come sapere se sono fertile negli uomini e nelle donne senza andare dal medico

Come fsapere se sono fertile senza andare dal medico? Ecco cosa c’è da sapere sulla riserva ovarica, sulla qualità dello sperma.

21 Mar: Microbiota: il fattore trascurato nella fertilità

Il microbiota migliora le percentuali di successo nei trattamenti di fertilità. La dottoressa Spies ci parla di microbiota e fertilità.

26 Feb: Interferenti endocrini: cosa sono e come influiscono sulla fertilità?

Gli interferenti endocrini influenzano la salute riproduttiva e sessuale: cosa sono, dove si trovano e come influenzano la fertilità?